Pasqua (Resurrezione di Cristo) è la festa cristiana più grande e più antica. Pasqua non ha una data fissa è una vacanza mobile, quindi ogni anno la data di Pasqua viene calcolata su un calendario lunare-solare.Quante gocce della Pasqua ortodossa nel 2011?

Proviamo a capire il principio del calcolo della data di Pasqua. C'è una regola generale che dice questoPasqua dovrebbe cadere la prima domenica dopo la luna piena primaverile. Sotto la luna piena di primavera in questo caso, la prima luna piena si intende dopo il giorno dell'equinozio di primavera. Questo principio è seguito dalla Chiesa cattolica e ortodossa.

La data della domenica di Pasqua non si calcola solo perché è necessariotenere conto di diversi fattori indipendenti l'uno dall'altro. un giorno fisso per la celebrazione della Pasqua (domenica), il ciclo della rivoluzione lunare attorno alla Terra (la data della luna piena dipende da esso) e il ciclo della rivoluzione terrestre attorno al Sole (determina la data dell'equinozio di primavera ).

Per calcolare la data della luna piena usa una formula speciale. Se la luna piena di marzo arriva prima del 21 marzo (il giorno dell'equinozio di primavera), allora la data di Pasqua viene contata dalla prossima luna piena, aprile. Se la luna piena, da cui viene contata la data di Pasqua, cade di Domenica, allora la Pasqua viene celebrata una settimana dopo, la domenica successiva.

Mala metodologia utilizzata per calcolare la data della domenica di Pasqua (Paschalia). la Chiesa ortodossa e cattolica sono diverse. A volte coincidono le date della Pasqua ortodossa e cattolica (per esempio, la Pasqua ortodossa del 2011 è celebrata lo stesso giorno della Pasqua cattolica), ma più spesso - no. Il punto è che la Chiesa cattolica usa la Pascaliana gregoriana e la chiesa ortodossa - l'alessandrina.

La Paschalia alessandrina, per calcolare la data di Pasqua usa la seguente formula:

Luna piena (Y) = 21 Mar [19 * [Y / 19] 15) / 30]

In questa formula, Y è l'anno in cui il calcolo [m / n] è il resto ottenuto quando il quoziente intero di m per n.
  Se il valore della luna piena (Y)meno di 32. la luna piena di Pasqua cade a marzo.
  Se il valore della luna piena (Y)maggiore o uguale a 32. hai bisogno del numero per sottrarre 31 giorni e ottenere la data della luna piena di Pasqua in aprile.

Carl Friedrich Gauss, matematico tedesco, offrì una formula per calcolare la data della Pasqua basata sul Pasquale di Alessandria.Secondo la formula di Gauss, la data della Pasqua ortodossa è calcolata come segue.

In questa formula, Y è l'anno per cui viene eseguito il calcolo, [m / n] è il resto ottenuto dividendo l'intero m per n.

Se la somma di a e b9 di più. poi Pasqua è (a b - 9) di aprile, vecchio stile. Se la somma di a e binferiore o uguale a 9. poi Pasqua sarà (22 + a + b) marzo secondo il vecchio stile. Per ottenere una data per un nuovo stile, è necessario aggiungere 13 alla data di ricezione.

Ad esempio per il 2011a = [(19 * [2011/19] 15) / 30] = [(19 * 16 15) / 30] = [319/30] = 19

UNb = [(2 * [2011/4] 4 * [2011/7] 6 * 19 6) / 7] = [2 * 3 4 * 2 6 * 19 6) / 7] = [134/7] = 1

Si scopre che Pasqua ortodossa nel 2011 cade il 19 1 - 9 = 11 aprile, vecchio stile. Aggiunto 13 giorni - get24 aprile in un nuovo stile.

Data la domenica di Pasqua può cadere nel periododal 22 marzo al 25 aprile, vecchio stile. di conseguenzadal 4 aprile all'8 maggio al nuovo. Per quanto riguarda la data di Pasqua, vengono calcolate le date di molte altre festività cristiane.

Quindi non ti stanchi con un accordo offerto a teun tavolo di appuntamenti, Pasqua ortodossa 2011 e 2020: